Allo Swiss Diamond Hotel, sul Lago di Lugano, è in scena un evento imperdibile per gli appassionati gourmand.

Ospite dell’Executive Chef Egidio Iadonisi è l’“oste e cuoco” - come ama definirsi - che in questo momento è sulla bocca di tutti per l’apertura del suo nuovo e innovativo spazio ristorante a

Milano: Filippo La Mantia.

La cena a 4 mani sarà quindi declinata su un piano tutto mediterraneo, quello delle origini che accomunano i due chef e dei sapori che caratterizzano la loro cucina, che La Mantia ama definire “a colori” perché colorata tanto quanto profumata.

Nel menù trovano quindi spazio la caponata di melanzane, il pesto di agrumi e il cous cous, veri e propri marchi di fabbrica di Filippo La Mantia, i cui piatti raccontano il legame indissolubile con natia terra sicula.

Materie prime mediterranee ma non solo: l’incontro tra Nord e Sud in una fusione armonica ma sorprendente, che caratterizza la cucina dello Chef Iadonisi, si riscontra nella scelta di ostriche e caviale e di pistacchi e pinoli, che accompagneranno rispettivamente la sogliola e il vitello.

A fare da cornice a questa sfilata di sapori saranno la riva del lago, il suggestivo ristorante che ne porta il nome, e l’eleganza e l’armonia che da sempre contraddistinguono lo Swiss Diamond.

 

 

Menù

La caponata di melanzane

Il sedanino con il pesto di lime, zenzero, acciughe, basilico, mandorle tostate, pomodorino arrostito e le sarde fritte La sogliola ricomposta con foglie d’ostrica, salsa champagne e caviale Il filetto di vitello in crosta di pinoli e pistacchi con salsa wasabi, patata musseline e baby verdure Il cous cous dolce e la pastiera liquida

 

 

 

Swiss Diamond Hotel

Riva Lago Olivella

6921 Lugano – Vico Morcote

Tel. +41 91 7350000

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.swissdiamondhotel.com

 

Ufficio Stampa 88 Studio

Via A. Massena, 10

20145 Milano

Tel. +39 02 33605034

Mobile +39 335 212797

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.