Il Ca’ Sagredo luogo unico, nel cuore di Venezia, un Hotel 5 stelle Lusso tra le mura di uno splendido palazzo veneziano del XV secolo. Dimora patrizia della nobile Famiglia Sagredo, il Palazzo conserva intatta, dopo cinque secoli di storia, la sua bellezza storico artistica. Affacciato sul Canal Grande, tra la Ca’ D’Oro e il Ponte di Rialto, Ca’ Sagredo è stato riconosciuto Museo e Monumento Nazionale. Soggiornare a Ca’ Sagredo è un’esperienza unica. Le sale del Palazzo conservano opere d’arte di grande prestigio, tra cui dipinti dei più autorevoli artisti veneziani del XVII e XVIII secolo, come, ad esempio, Sebastiano Ricci, Giambattista Tiepolo, Nicolò Bambini e Pietro Longhi. Le 42 camere e suite dell’Hotel sono splendidamente ed elegantemente arredate e godono di una vista meravigliosa sul Canal Grande, Campo Santa Sofia e sullo storico Mercato di Rialto.  Il Ristorante “L’Alcova” con la sua splendida terrazza panoramica sul Canal Grande è il tempio di una cucina veneziana di tradizione a base di prodotti freschi naturali e stagionali del territorio. La bellissima sala interna affaccia direttamente sul Canale, di fronte allo storico Mercato di Rialto, da cui provengono i prodotti freschi di terra e di mare, che sono la base dei menù dello Chef, accompagnati da un’accurata selezione di vini delle diverse regioni italiane. La “Rooftop terrace” è perfetta per sorseggiare Cocktail e speciali drink all’ora dell’Aperitivo. Questo esclusivo bar offre una varietà di drinks che vanno dal tradizionale Spritz, al Bellini, ai cocktail alla frutta . Questi ultimi sono una novità che rispecchia la filosofia della cucina dello Chef, una cucina salutistica e naturale. Giovane chef di talento nato in Puglia, lo Chef Damiano Bassano ha lavorato in diversi ristoranti in tutto il mondo. Ha iniziato la sua carriera a Parigi e Strasburgo, poi si è trasferito negli Stati Uniti e in Spagna, lavorando nel ristorante tre stelle Michelin Ferran Adrià, in Catalogna. La sua cucina è un laboratorio: “Sperimentare permette di creare nuove combinazioni”, dice lo Chef Bassano. I sapori italiani tradizionali combinati con tocchi unici sono gli elementi distintivi della sua cucina.Il suo talento sta nel trasformare i prodotti più umili in piatti davvero deliziosi, come i “Medaglioni di tonno profumati al Marsala” e il “Risotto carnaroli con gamberi, burrata e mandorle”. www.casagredohotel.com