La migliore location per affari e piacere nel centro storico di Torino. 195 camere dai sofisticati arredi in legno, con dettagli in ottone brunito e lacca nera, tessuti pregiati e superfici giocate su scale cromatiche dall'avorio al testa di moro, dai metalli luminescenti al nero lucido. G Ristorante Italiano" è il ristorante del Golden Palace ed è aperto tutti i giorni per colazioni di lavoro, pranzo con formula "piatto unico completo" con convenzioni aziendali. Altra grande soddisfazione per Diego Rigotti, il più giovane chef stellato d'Italia che ha "firmato" la carta del G Ristorante Italiano all'interno del Golden Palace Hotel di Torino. Recentemente si è aggiudicato, a Sanremo, la selezione italiana del "Bocuse d'Or", staccando il biglietto per la fase europea dell'evento che è considerato la Coppa del Mondo dell'alta cucina. Rigotti ha superato la concorrenza di altri 6 grandi chef del Belpaese e rappresenterà l'Italia a Stoccolma. L'hotel Golden Palace ha voluto inoltre creare al proprio interno un ristorante davvero speciale. La luce naturale fa ingresso dall'ampio bow window affacciato sulla corte interna ed illumina i legni utilizzati per buffet centrale, tavoli e poltroncine. Rilassante, piacevolissimo il giardino, per colazioni e pranzi durante la bella stagione. Il percorso creato nella Suite si inserisce in un ambiente estremamente curato e ricercato, in linea con lo stile del Golden Palace Hotel, unica struttura 5 stelle lusso di Torino. Colori, dettagli e arredi si ispirano al mondo del cioccolato e lo raccontano in tutte le sue sfumature per una full immersion inedita. Tra le suite dell'hotel 2 molto particolari: la suite al Cioccolato e di Papa Francesco.  Guido Gobino firma infatti la prima Suite al Cioccolato del Golden Palace Hotel di Torino: uno spazio ricercato e innovativo per offrire un'esperienza sensoriale golosa e all'insegna dell'autentica ospitalità italiana. Il soggiorno nella Suite diventa così un viaggio interattivo per scoprire il mondo cioccolato e coinvolgere gli ospiti in un percorso sensoriale unico. Il segno grafico del Gianduiotto guiderà gli ospiti nella suite attraverso quattro step: dall'installazione visiva che confonde realtà e finzione al test olfattivo che offre una selezione di fragranze create da Laura Tonatto e da associare ad un ingrediente. Si prosegue con il gusto e le creazioni della Selezione Guido Gobino e con l'esperienza tattile in sala da bagno con i prodotti per il corpo al cioccolato, sempre firmati dall'artigiano torinese. Una suite dedicata a Papa Francesco in onore delle sue origini piemontesi per aiutare i bambini bisognosi dell'Argentina. La suite è arredata in stile semplice e frugale. Il ricavato del soggiorno sarà devoluto ai bambini dell'Argentina con l'obiettivo di sostenere i più giovani nello studio e nella possibile costruzione di un futuro migliore.


HOTEL GOLDEN PALACE-
Via dell'Arcivescovado, 18,
10121--Torino
tel. 011 551 2111
www.allegroitalia.it/struttura/torino/