Get Adobe Flash player

IL PARK HYATT INAUGURA IL NUOVO BAR E BISTROT

Nella cornice del MIO, il nuovo bar e bistrot del Park Hyatt Milano, ha fatto bella mostra di sè la Fiat 5oo Ron Arad Edition. La nuova vettura, prodotta in serie limitata, celebra l’incontro tra l'iconico modello Fiat e uno dei designer più influenti al mondo nei campi dell'arte, del design e dell’architettura. Il party ha visto la presenza di esponenti del mondo della moda, del design, della finanza cittadina.
 Mio: il nuovo city bar di Milano
Il Mio accoglie tutte le funzioni principali dell’Hotel nell'arco dell’intera giornata: la colazione, il pranzo, l'aperitivo, la cena e il dopo cena.  Ad un passo dalla Galleria Vittorio Emanuele II, nel cuore della città, il MIO vuol'essere la destinazione per i pranzi del financial district di Milano, così come il luogo elettivo per l’aperitivo: ricco di stimoli per il mondo della moda e del design milanese. L’ambiente è formato da tre aree: la sala del banco bar, la sala dei legni e il bistrò. Il design del Mio è un omaggio alla grande tradizione tessile ed artigiana di Milano. Le trame tessili, così come tutti gli arredi e i complementi, sono stati realizzati su disegno dell’architetto in esclusiva per Park Hyatt Milano.
 
5oo Ron Arad Edition
Sulle fiancate dell’esclusiva e limitata “5oo Ron Arad Edition” è riprodotta la silhouette dello storico “Cinquino” del 1957, impreziosita dalla firma del designer di fama internazionale. La nuova 5oo è caratterizzata da una particolare lavorazione artigianale Made in Italy che consente di personalizzare la carrozzeria con un disegno specifico, un vero e proprio abito "cucito" sull'auto che la rende unica.  La “5oo Ron Arad Edition” è un "pezzo" da collezione per il quale Fiat ha deciso di riservare un servizio esclusivo agli appassionati che l'acquisteranno: infatti, sarà consegnata a domicilio insieme a una fedele riproduzione in scala 1:18 custodita in una teca.
http://milan.park.hyatt.com/en/hotel/home.html

The First Luxury of The World

World D.W.C. Studio Copyright © 2014. All Rights Reserve