Gastronomia, ospitalità, cordialità, calore sono le parole d'ordine del ristorante GENEPI' dal 1994. L'atmosfera che  regna in questo chalet di montagna  è di grande classe. Un aperitivo comodamente seduti vicino al camino prima di dedicarsi ai piaceri della tavola.
Da oltre 20 anni infatti, Cécile e Thierry Mugnier, offrono  gustosi piatti tipici della cucina tradizionale francese. Il ristorante inoltre vanta di far parte della guida Michelin e dei riconoscimenti: Aujourd'hui Maitre Restaurateur et le Bottin Gourmand. Una cucina tradizionale e  gustosa con l'eccellenza dei prodotti del territorio. Tra le specialità: Mousse d'agnello, anatra, stufato alla vecchia, branzino, aragosta, capesante. Per gli appassionati, alcuni piatti tipici della Savoia come  polenta, tartare di salmerino alpino, Crozets risotto e pan di spagna. E, naturalmente, la famosa fonduta preparata nella migliore delle tradizioni che ha deliziato diverse generazioni sulle Alpi di Courchevel.
Thierry Mugnier, Chef e proprietario di Genépi sin dalla sua creazione nel 1994,  gradualmente ha conquistato tutti fino a diventare il meglio di queste tre valli della stazione di sport invernali di Courchevel. Una clientela d'elìte internazionale e selezionata sono i clienti fedeli  di questo pregiato e rinomato ristorante di Courchevel.

LO CHEF THIERRY MUGNIER

Originario di Praz,  e figlio maestro di sci, ha scelto molto giovane di imparare a cucinare. Dopo un tour in Francia che lo ha portato nei più grandi hotels: dal Martinez di Cannes all' l'Hotel du Palais a Biarritz, da Le Byblos di St Tropez e Courchevel, è andato a Parigi per lavorare con Claude Peyrot, di cui Vivarois ha imparato l'arte e la semplicità del gusto e rispetto dei prodotti.
Nel 1994 con Cecilia hanno intrapreso l'avventura di Genépi.


www.legenepi-courchevel.com